Vasco Rossi - Liberi Liberi

Vasco Rossi ci regala come al suo solito un brano esemplare, unico, emozionante e vero che ancora a oggi rimane nella mente e nel cuore di tante generazioni. Il testo descrive perfettamente l'ipocrisia del nostro tempo, la verità dell'essere libero senza poi mai raggiungerne il significato, il rincorrere dei sogni, la nostalgia dei ricordi.

Un testo spettacolare semplice e diretto, una melodia accattivante senza pretese ma che entra nel cuore di tutti noi, tante le generazioni abbracciate da questo pezzo che si può definire epico e storico nella discografia sia italiana che nel repertorio del cantautore.

La voglia di liberarsi da tutti i problemi quotidiani, di scappare da una realtà che ci chiude in una scatola, il desiderio ingenuo di tornare indietro dove ci si sentiva veramente sciolti e felici;

Nel video Vasco libera dai veli la sua ragazza proponendogli di fuggire via insieme con lui, per ritrovare la voglia di ridere e di vivere, la ritrovare soddisfazione di essere se stessi, un viaggio verso la serenità dell'essere e dello spirito, un'oasi di forza in un deserto cittadino e opprimente, via dalla schiavitù delle persone e dal pensiero negativo, trovare la gioia di respirare a pieni polmoni e senza remore, coltivare insieme il proprio spazio, il proprio paradiso, realizzare il sogno di una vita.

Autore Rossik
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!