Valerie Dore – "The Night" (1984)

"The Night", singolo della cantante italiana milanese, Valerie Dore, icona della musica italo-disco degli anni '80 raggiunse i vertici delle classifiche europee nel 1984.

Il suo stile, denominato "New Romantic" molto diffuso in quegli anni suscita da subito un grande interesse, soprattutto da parte delle teenagers che vedono in lei un prototipo di moda da seguire anche per il suo look romantico.

Venne definita la "Regina della Dance Romantic" sia per la sua voce melodica, dolce e per il suo fascino, la sua bellezza sia per il suo look caratterizzato da vestiti rinascimentali, impreziositi di pizzi e merletti.

Il tema del testo fa riferimento al desiderio di un amore di una notte, inteso come unione profonda di anime, tale che sembra di danzare e toccare la luna. Un turbinio di emozioni si sprigionano e si apre un mondo magico dove l'amore è libero e struggente che vede il dissolversi della realtà mutato in sogno.

Le passioni e le pulsioni profonde emergono dal subconscio  e fluttuano in una unione spirituale pura e misteriosa, quando c'è una totale empatia tra due persone, le loro emozioni si mescolano e diventano un tutt'uno, un unica anima che sprigiona una forte energia.

Si avvertono vibrazioni intense che scuotono i sensi, si crea una misteriosa alchimia tra i partner tanto che ci illudiamo di non poter vivere senza l'altro, perdiamo il nostro stato di indipendenza e vorremmo che questa sensazione duri per sempre.

Autore liviana
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!