The Neegro - Anunnaki Gods Song (con Mauro Biglino)

Ecco un simpatico e divertente videoclip ricco di sonorità jazz e anche un po' swing realizzato dalla band The Neegro e prodotto da Loca Troupe con la collaborazione di Mauro Biglino, noto traduttore dell'ebraico antico che dal 2010 pubblica libri che spiegano l'Antico Testamento senza il velo delle interpretazioni di tipo teologico.

La canzone parla appunto degli Anunnaki, famose "divinità" sumere scese dal cielo per colonizzare la terra e fabbricare l'uomo (come descritto nelle tavolette sumere ufficiali per altro); quindi sulla scia delle traduzioni di Zecharia Sitchin e delle varie teorie sugli antichi astronauti (con il pianeta Nibiru e compagnia bella), la band ha confezionato un pezzo orecchiabile e che denota una certa esperienza musicale in quanto i componenti del gruppo sono: José Loggia, musicista della Soulful Orchestra, Marco Lamagna e Claudio Arfinengo facenti parte della band di Eugenio Finardi ed il chitarrista degli Statuto, Alex Loggia.

Insomma come dice spesso lo stesso Biglino nelle sue conferenze, ogni tanto bisogna divertirsi perchè altrimenti parlare sempre di Antico Testamento può far venire due kavod così! Il termine kavod letteralmente significa pesante ma invece nelle nostre bibbie viene tradotto con 'gloria' (la famosa gloria di Dio appunto). Tutta la storia dell'umanità va riscritta quindi, e a quanto pare lo si può dire anche cantando e ballando.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!