The Human League - "Human" (1986)

The Human League sono una band britannica formatasi nel '77, icona degli anni '80.

La loro formazine era composta da tre tastieristi e cantanti Philip Oakey, Joanne Catherall, Susan Ann Sulley ed altri musicisti.

"Human" è una ballata che fa parte dell'album del 1986 "Crash" ed ha come tema principale l'infedeltà di una coppia riunitasi dopo una sofferta separazione. Entrambi si colpevolizzano per aver tradito, giustificandosi che in realtà sono solo due esseri umani e quindi nati per commettere errori, fatti di carne e sangue e quindi vulnerabili e fragili dinanzi alla realtà che ci circonda.

Ogni individuo è dotato di spirito, proteso verso la permanente ricerca di affetto, di sentimento di desiderio, quando si sente  non protetto, messo da parte, trascurato, corre ai ripari, cercando rifugio e amore in altri che glielo concedono senza troppi sforzi.

Così una coppia che prima andava perfettamente d'amore e d'accordo, si separa, perché se la fame di questi sentimenti non viene appagata, è logico che si attua un vero e proprio cambio di partner.

Se l'amore che proviamo però è profondo e supera queste mancanze è possibile che la vecchia coppia si ricomponga, pur affrontando notevoli difficoltà, ma il perdono da entrambe le parti fa si che si fortifichi il vecchio sentimento per sprigionarne uno nuovo, più stabile e saldo.

Autore liviana
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!