Tears for Fears - "Everybody wants to rule the world" - 1985

"Everybody wants to rule the world" è un singolo del 1985 della band inglese Tears for Fears e fa parte dell'album "Songs from the Big Chair".

Di genere musicale new wave, synth pop e pop rock il gruppo Tears for Fears "lacrime di paura" si formò nei primi anni ottanta grazie al chitarrista Roland Orzabal e al bassista Curt Smith e subito ebbero un notevole riscontro di pubblico positivo tale che con questa canzone scalarono la vetta della classifica statunitense Billboard Hot 100 e vinsero per il miglior singolo britannico.

"Everybody wants to rule the world" che in italiano significa "tutti vogliono governare il mondo" ha come tema principale il periodo in cui si affermava a quel tempo il capitalismo che vedeva come unica missione l'accaparrarsi di ogni cosa, del potere in assoluto pur di primeggiare.

La competizione era l'unica causa a cui far riferimento, ma secondo questo brano bisogna comprendere quali sono i veri obiettivi da raggiungere, perché tutti vogliono governare il mondo, ma nulla dura per sempre, neanche la scalata sociale dell'uomo.

Non si può più tornare indietro e si sta voltando le spalle a madre natura, perdendo di vista la vera visione del mondo, tutto per la libertà e il piacere.

Si può affermare il capitalismo come sistema dominante a partire dal XVI sec. che vede accelerare drasticamente la crescita e consolidare il potere della borghesia, causa e conseguenza di un accresciuto accumulo di capitali, processo tuttora in fase di crescita dinamica.

Concetto che definisce un sistema e un'epoca, caratterizza un ordinamento sociale soggetto a raggiungere il massimo profitto continuamente in tensione con la partecipazione delle masse operaie.

Autore liviana
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!