Roxette – "Listen to your heart" (1988)

Nel 1988 venne pubblicato in Svezia il singolo "Listen to your heart", della band pop rock svedese Roxette che fa parte dell'album "Look Sharp".

I Roxette, formati da Per Gessle, voce e chitarrista e Marie Fredriksson, voce e pianista, divennero un'icona della musica fine anni ottanta e inizi anni novanta con grandi successi internazionali, scalando la classifica della Billboard e venendo considerati uno dei miglior gruppi svedesi.

Purtroppo nel 2002 a Marie Fredriksson le venne diagnosticato il cancro al cervello, ma lei non si perse d'animo e nel 2003 pubblica "The change", primo album solista in inglese, che racconta il sua vita altalenante tra un senso di ignoto e paura scaturiti dalla malattia, ma anche di gioia per esserne uscita.

Con quest'album, la cantante si è fatta amare maggiormente, proprio perché emerge la sua forza interiore, che le fa trasformare in arte tutte le sue esperienze di vita dolorose.

Anche se l'operazione è riuscita, le restano comunque le conseguenze, come la ridotta capacità di leggere e contare e l'uso limitato dell'occhio destro. Lei però non smette di scrivere e continua ad andare avanti nel suo percorso di vita.

Nel 2011 i Roxette pubblicano l'album "Charm School" e cominciano un nuovo tour mondiale che aiuta Marie a recuperare le sue capacità fisiche e la forza della sua energia che caratterizzava tutte le sue esibizioni.

Le loro ballate sono profonde, intense, emozionanti, melodiche e ciò gli vale un grande riscontro di pubblico per il loro repertorio immenso e differenziato.

Dal testo della canzone in oggetto, emerge sicuramente il tema di un amore che sembra finito, ma che forse ha ancora uno spiraglio di luce se si ascolta il proprio cuore.

L'album "Look Sharp!" divenne un successo globale con la vendita di 9 milioni di copie.

Il singolo "Listen to your heart" è stato oggetto di uno scandalo, andato perduto poi nel dimenticatoio, perché i Jalisse vennero accusati di plagio con la loro "Fiumi di parole" vincitrice del Festival di Sanremo del 1997.

I Roxette cantano la labilità della vita, la forza di ricominciare, melodie pop morbide e indimenticabili, di speranze, di sogni, di lotta, la loro carica melodica irraggiungibile può essere definita unica e speciale per i momenti d'amore, tanto da considerarli una vera e grande band che scrive canzoni che sicuramente rimarranno nella storia del pop-rock.

Il loro è uno spirito pop leggero e il suono di questo brano è sempre attuale, tanto che spesso si sente ancora alla radio, un successo mondiale indimenticabile che riporta a ricordi e sensazioni felici.

Autore liviana
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube cumpamascusare. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!