Rolling Stones - Angie

Se siete cresciuti negli anni 60 eravate fan dei Beatles o dei Rolling Stones. I primi, i classici bravi ragazzi ben vestiti e ben educati. I secondi brutti, sporchi, drogati e cattivi. Ma anche se non siete cresciuti in quell'epoca gloriosa non potete non amare questo pezzo. Si tratta di una delle rock ballads più famose di tutti i tempi, "Angie", che contribuì non poco a dare l'immortalità ai Rolling Stones.

In questo video ormai d'epoca si i vedono Mick Jagger e soci in gran spolvero, all'apice della carriera. La canzone fu registrata e pubblicata a cavallo degli anni 1972 e 1973 (gli abiti indossati nel video dalla band ne sono una lampante dimostrazione). L'arpeggio acustico che inizia da solo a disegnare la melodia del pezzo e che poi accompagna, assieme al piano, la voce di Jagger fa ormai parte della storia della musica. Il testo racconta di una storia d'amore ormai finita e del dolore provato dal protagonista per questa separazione.

Il cantante del gruppo, Mick Jagger, ne dà una sensazionale interpretazione, accompagnato al pianoforte dalle note di Nicky Hopkins. Il brano balzò subito ai vertici delle classifiche di tutto il mondo e ancora oggi è molto popolare e viene eseguita molto spesso nei concerti della band, dato che viene enormemente apprezzata dai loro numerosissimi fans.

Autore matteip
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!