"Please forgive me" - Bryan Adams

Brano scritto e interpretato da Bryan Adams, cantautore canadese che lo pubblicò nel 1993, insieme ad una sua raccolta di greatest hits, e in seguito lo lanciò come singolo. La canzone raggiunse la prima posizione nelle classifiche in diversi paesi, ottenendo molti Dischi d'Oro e un Disco di Platino (Australia) per le milioni di copie vendute.

Il testo della canzone è estremamente romantico, ma ne emerge una vena di tristezza, per quel perdono che viene implorato, non nello specifico bensì poetizzato. Un perdono che non ha una motivazione ben precisa, forse è uno di quei casi in cui la persona che si sente più amata arriva a dare le cose per scontato, a trascurare, e inevitabilmente arriva la rottura, dato che l'amore, il rapporto d'amore non è a senso unico, è un dare e ricevere, un essere presenti vicendevolmente.

D'altronde, si comprende il valore effettivo di ogni cosa quando l'abbiamo persa, oppure se sentiamo che ci sta scivolando via di mano, se sta fuggendo via da noi. Non tutti sono in grado di apprezzare e tenersi stretto il durante, è un difetto universale tipicamente umano, e spesso ci si rende conto soltanto alla fine, quando ormai è troppo tardi. All'apparenza è quello che accade al protagonista della canzone, che già comincia a vivere di ricordi, sentendo che la sua storia d'amore è agli sgoccioli, senza più possibilità di rimediare.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!