Pavarotti - Nessun Dorma

L'Italia ha avuto uno dei più grandi tenori, Luciano Pavarotti, nato a Modena il 12 ottobre del 1935 e morto il 6 settembre 2007 nella città natia. Noto in tutto i mondo per la sua voce e per le sue interpretazioni.

Nella sua carriera di tenore ha interpretato tutti i personaggi delle opere liriche scritte da i nostri più grandi compositori e maestri di musica. Pavarotti anche se non ha subito intrapreso la carriera di tenore, ha continuato a studiare con il suo maestro, il tenore Arrigo Paola.

Nel 1961 ottiene un riconoscimento al concorso Achille Peri e, il 29 aprile dello stesso anno si esibì al teatro municipale di Reggio Emilia, nel ruolo di Rodolfo, nell'opera La Boheme di Puccini. Nel 1965 si esibì a Miami negli Stati Uniti, nel ruolo di Edgardo, nell'opera di Lucia di Lammermoor di Donizetti riscuotendo un grane successo. Subito dopo ebbe il suo debutto alla Scala di Milano con L'Elisir d'amore sempre del maestro Donizetti. Da quel giorno in poi le sue interpretazioni nei vari teatri d'Italia e del mondo sono state innumerevoli e tutte con un grande successo.

Molte le sue esibizioni anche con gli altri due tenori, Placido Domingo e Josè Carreras nel Pavarotti Friends. Gli piaceva molto esibirsi anche con cantanti della musica leggera, come Zucchero Fornaciari, ed altri big. Nell sua carriera Pavarotti ha collezionato un gran numero di riconoscimenti per la migliore voce solista.

Autore espal3
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!