Paolo Conte, "Genova per noi". Canta Federico Berti

La canzone "Genova per noi" di Paolo Conte esprime una sottile auto-ironia sul campanilismo con cui molti piemontesi guardano alla costa ligure. Nel video qui proposto, Federico Berti canta la canzone al pubblico tedesco durante un suo recente viaggio a Kassel, il paese dei fratelli Grimm, alla ricerca dell'Europa che abbiamo dentro. Un invito a superare la diffendenza e le divisioni nazionalistiche, pensando all'unità fra nazioni sorelle.

Le riprese che accompagnano la canzone sono state catturate dallo stesso Federico Berti, interprete sia della parte vocale, sia dell'accompagnamento di chitarra e clarinetto, sia del montaggio video. Sequenze girate proprio in Germania, nei luoghi che l'immaginario del posto ricollega alle fiabe più famose del mondo.

Il castello di Rosaspina, che si trova sopra un'antica via di pellegrinaggio precedente alla riforma protestante, la miniera dei sette nani che pare fossero bambini mandati a cavar le pietre fin dai 9-10 anni, il museo degli Ugonotti che mostra come l'immigrazione dalla Francia al tempo delle guerre di religione abbia influenzato il repertorio delle fiabe popolari tedesche, il parco acquatico di Kassel con le sue fontane ispirate all'architettura italiana e il mitico Ercole, un simbolo della città.

Sul sito di Federico Berti si possono scoltare altre canzoni, sono presenti gli spartiti per suonarle e le basi per esercitarsi.
Autore caosAdmin
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!