"Maniac" (Flashdance 1983) - Michael Sembello

"Maniac" è una canzone cantata da Michael Sembello, inclusa nell'album "Bossa Nova Hotel" del 1983, scritta con il suo socio Dennis Matkosky.

Divenuta famosa grazie anche al film, dello stesso anno, Flashdance come colonna sonora, divenne uno dei singoli più ascoltati degli anni '80, scalò la vetta della Billboard Hot 100 e nominata all'Oscar nel 1984, vinto poi dal film Flashdance la cui protagonista  era Jennifer Beals.

Michael Sembello nacque a Filadelfia nel 1954 oltre ad essere un cantante è anche un bravo musicista. Di origini italiane, divenne inizialmente allievo del grande chitarrista jazz Pat Martino, lavorando poi come chitarrista ed arrangiatore per tanti artisti.

Il suo genere musicale spazia tra il pop e soft rock ed il jazz, in tutta la sua carriera ha pubblicato sei album ed ora si dedica alla musica orientale ed alla spiritualità.

Sembello per scrivere il brano prese spunto dal film "Maniac" del 1980 il cui protagonista era un assassino psicopatico, adattando il testo al concetto di una ragazza posseduta dalla passione per la danza.

Una semplice ragazza di città che di notte fa la ballerina, in locali pericolosi, unica sua ragione di vita, nessuno si interessa a lei, anzi la demotivano a continuare con il ballo, ma lei è caparbia fino ad essere giudicata pazza. Lei è una maniaca, maniaca sul pavimento, danza come se fosse sempre la sua prima volta, come se non l'avesse mai fatto prima. Si impegna con tutte le sue forze pur di raggiungere il suo scopo. 

Autore liviana
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!