Made in Italy, il nuovo video di Luciano Ligabue

Lo aspettavamo con ansia da tempo e finalmente è arrivato l'undicesimo capolavoro di uno dei migliori cantautori italiani seguito e amato da milioni di fans.

Luciano Ligabue classe 1960, dopo l'uscita dell'anteprima del singolo "G come Giungla", arriva nel panorama musicale con un altro singolo che dà il nome all'intero album "Made In Italy" il cui testo molto orecchiabile parla di un viaggio in treno per un'Italia alla deriva che ha perso il suo fascino, dove non funziona nulla a partire dallo stesso treno che non è mai puntuale.

Ligabue ha sempre avuto un grande successo, ogni suo album vende milioni di  copie, ogni suo brano svetta subito in cima alle classifiche italiane, i suoi fans riempiono gli stadi ad ogni suo concerto che è  sempre uno spettacolo che non delude mai.

Ma con questo album sembra che qualcosa sia cambiato, critiche e malumore tra i fans che abituati alla profondità dei testi delle sue più famose canzoni (come Certe notti, Piccola stella senza cielo, L'amore conta) non hanno gradito del tutto lo stile un pò "leggero" del nuovo singolo che a dir loro non si riesce nemmeno a canticchiare.

Ma c'è chi difende il nuovo album proponendo di ascoltare tutte le 14 tracce contenute all'interno, prima di affermare che lo stile del cantautore sia cambiato, convinti di trovare in quei testi il Luciano che tutti amano e che ha sempre emozionato.

Da Febbraio 2017 riparte il tour italiano, un calendario ricco di tantissime date e tantissime città toccate a partire da Roma (Lottomatica il 3/4/6/7) per i primi 4 concerti pieni di musica e spettacolo che sicuramente saranno anche stavolta un grande successo.

Autore Star
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!