Laura Pausini - Ho creduto a me - 2016

"Ho creduto a me" è una canzone di genere musicale pop di Laura Pausini, cantante italiana, che fa parte dell'album "Simili", pubblicato nel 2016.

La Pausini, iniziò la sua carriera nel lontano 1993 vincendo il "Festival di Sanremo" con il brano la "Solitudine" e da allora un susseguirsi di successi ha segnato il suo percorso musicale, designandola come una delle cantanti più brave e stimate al mondo, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti.

Dal testo della canzone "Ho creduto a me" si evince la grande forza di carattere che distingue l'artista proprio per la sua grande ricerca di autonomia e indipendenza, di la da  ogni critica negativa a cui ogni individuo viene sottoposto dalla società.

Credere in noi stessi, nelle nostre capacità senza arrendersi mai è la carta vincente per affrontare le avversità della vita.

Accettare in modo positivo la vita significa aver raggiunto un certo equilibrio della nostra esistenza ed aver acquisito, nonostante gli ostacoli che essa ci pone, le conoscenze per andare avanti. Questo si può raggiungere solo credendo in se stessi, e anche se si sbaglia avere la forza di tirarsi su e ricominciare, andando contro tutti gli stereotipi che la società ci impone, per renderci simili gli uni agli altri.

Con queste parole, Laura Pausini ci rivela che gli errori che si possono compiere nel nostro percorso di vita, ci rafforzano e ci inducono a non avere rimpianti perché anche da essi si traggono insegnamenti  per non commetterne più.

Anche grazie agli insuccessi, anche se questo non è il suo caso dal punto di vista musicale, si acquisisce esperienza e ci aiuta a sviluppare maggiore personalità.

Il brano è stato tradotto anche in lingua spagnola "He creído en mí" ed è contenuto nell'album "Similares". 

Autore liviana
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!