La 1° anteprima del "Se avessi un cuore tour" di Annalisa

Ritorna con veste e pelle nuova la cantante Annalisa. A pochi giorni dall'uscita del suo nuovo album, ha iniziato il tour con due anteprime. Una in data 17 maggio 2016, svoltasi a Milano ed una il 18 maggio a Roma. Si chiamano anteprime perché ha scelto di iniziare il tour prima dell'uscita dell'album, presentando così sia pezzi vecchi che inediti, live.


Ciò che ha piacevolmente colpito della data evento, è il sound con cui ha riarrangiato i pezzi dei precedenti album, persino quelli del cd di debutto, fino a scoprire quelli nuovi. Una chiave inedita, quella elettro pop. Annalisa ha avuto varie fasi nella musica, proprio perché, come ha detto durante il concerto, "se non sperimenti, non sai fino a dove puoi arrivare". E così si è passati da "Brividi", "Diamante lei e luce lui", "Alice e il blu", "Sento solo il presente" e molte altre.

Due ore di musica, dove lei stessa con la potente voce e lo studio che l'hanno resa un veicolo perfetto di emozioni, ha intrattenuto gli spettatori.
Ha inoltre suonato lei stessa i synth. Accompagnata dall'immancabile ed eclettica band, ha inoltre riproposto la famosa cover di "Ti sento", brano portafortuna, con cui aveva partecipato al Festival di Sanremo 2015 nella serata dedicata agli omaggi. Inserita anche nel precedente album "Splende" e nell'omonimo tour, ieri ha confermato ancora una volta come sappia armonizzare un signor pezzo della musica italiana con una potenza vocale ai limiti dell'impossibile, senza risultare affatto in difficoltà.

Ha accarezzato le note, si è mossa con la solita eleganza che la contraddistingue, in un bellissimo completo bianco, muovendosi e cantando come fosse la cosa più semplice del mondo.

Autore Kkya
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!