Krikka Reggae ft. Mama Marjas - "Universal Love"

I Krikka Reggae sono un gruppo che nacque nel 2001 in Basilicata. E' composto da cinque ragazzi di Bernalda (Matera), dal nome si intuisce subito il loro stile (il Reggae) un soud nato in Jamaica dalla leggenda Bob Marley, che questi ragazzi hanno fatto loro, cantando i loro pezzi tutti nel loro dialetto nativo, mantenendo le tradizioni in temi attuali, infatti nei loro testi raccontano il disagio sociale della loro terra e non solo, contro la violenza, la guerra e le ingiustizie che la società ci impone.

La band in poco tempo si è fatta conoscere e, nel 2004 vengono premiati con il riconoscimento promosso dal Rototom Sunsplash, l'Italian Reggae Contest (Uno dei Festival Reggae più conosciuti in Europa), come migliore gruppo reggae italiano emergente, dandogli la possibilità di partecipare ad altri svariati festival, aprendo concerti di artisti conosciuti, come i Sud Sound System, Bandabardò, Africa Unite, Junior Delgado e altri. I Krikka Reggae si aggiudicano anche il premio Fondazione Arezzo Wave Italia conosciuto come slancio per la coproduzione e distribuzione di un disco che finalmente esce nel 2005, garantendosi un gran successo.

I Krikka Reggae nel 2006 decidono di cambiare etichetta discografica e iniziano a lavorare con Etnagigante di Roy Paci che collabora con loro al 100%, partecipando in prima linea con la sua famosa tromba in molte canzoni.

"Universal Love" è il secondo singolo dell'album "Liberati" esce nel 2011, con la collaborazione di Mama Marjas, anch'essa cantante reggae, conosciuta pur essendo molto giovane, nel mondo musicale per la sua voce versatile, nel video si possono vedere altri artisti italiani come Rocco Papaleo e Roy Pace.

Questa song racconta come l'amore non ha confini, l'amore non guarda il colore della pelle, non guarda la religione, l'amore supera ogni ostacolo, l'amore è l'unica cura per un mondo migliore, nel filmato si vedono molte persone diverse tra loro, che si scambiandosi semplici baci regalano un sorriso alla persona vicina.

Autore Nia
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!