"I will always love you" - Whitney Houston Live (1999)

Siamo nel 1999, al Beacon Theatre di New York, e Whitney Houston canta una versione essenziale ma rabbrividente di "I will always love you", la famosissima colonna sonora del film "The Bodyguard" (in Italia "Guardia del Corpo", 1992), in cui la cantante aveva recitato la parte della protagonista, Rachel, insieme a Kevin Costner che interpretava il ruolo della sua guardia del corpo, Frank Farmer.

Il film è un classico degli anni '80 ed ancora oggi non perde colpi, sia nella pellicola in sé che nella colonna sonora, l'album completo che accompagnò il film e che si rivelò la colonna sonora più venduta di tutti i tempi, con più di 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Ogni brano dell'album, per giunta, è stato un successo, e si può dire che con esso Whitney Houston abbia toccato l'apice della sua carriera.

In realtà questo brano, che fu quello ufficiale del film, è una cover del pezzo di Dolly Parton (1974), ma alla fine è diventato il singolo cantato da un'artista femminile più venduto nella storia della Musica Internazionale. È stato al primo posto nelle classifiche di quasi tutto il mondo, non solo nell'anno della sua pubblicazione (1992), ma anche l'anno successivo. Decine e decine sono le cover di questa ballata romantica, ma nessuno mai è stato all'altezza della grande Whitney Houston.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!