Giuni Russo "IO CHE AMO SOLO TE" (live) - da brivido

Un file audio da brivido dove l'incantevole e raffinata Giuni Russi canta la sua cover di "Io che amo solo te", brano del 1962 cantato all'epoca da Sergio Endrigo. Durante un suo concerto Giuni ha deliziato il suo pubblico con quest'interpretazione molto sentita e profonda. La sua voce inconfondibile ed indimenticabile, un'artista con la "A" maiuscola forse non valorizzata come meritava, un talento come quello di pochi e la sfortuna di un tumore ritenuto incurabile dai medici che l'ha portata via nel 2004 all'età di 53 anni, lasciando nel dolore la sua compagna di una vita Maria Antonietta Sisini.

La scomparsa di quest'artista Palermitana ha lasciato un vuoto incolmabile anche nel panorama musicale italiano. Nessuno fin ad'oggi si è lontanamente avvicinato al suo stile vocale. Era un'apprezzata cantautrice nonostante riusciva a far suoi brani scritti appositamente per lei dal suo illustre amico Franco Battiato. Questa versione di "Io che amo solo te" è rimasta nel cuore dei suoi ammiratori che non potendo più avere la fortuna di ascoltare suoi nuovi brani, rimangono a sognare con le bellezze musicali che ha lasciato.

Nel video oltre ad ascoltare il suo bellissimo live possiamo apprezzare una carrellata di immagini nostalgiche che ricordano la carriera musicale di Giuni, purtroppo spezzata dalla malattia.
Autore Strega
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!