Giorgia presenterà "Vanità" a Sanremo

Giorgia sarà ospite a "Sanremo", domani sera 8 febbraio per presentare sul palco dell'Ariston il nuovo singolo "Vanità", secondo estratto dell'album "Oronero". Tale progetto è stato rilasciato lo scorso 28 ottobre, e raccoglie tutti i brani inediti della artista romana. Nei mesi passati Giorgia aveva chiesto consigli a suoi fan di fiducia per decidere come dovrebbe essere il nuovo singolo, dopo il boom ottenuto dal titolo della traccia del disco. Ovviamente, il pubblico sui social ha risposto subito optando proprio per questo brano, scritto dalla stessa cantante, che poi ha avuto subito un notevole successo nelle radio italiane.

Il singolo "Vanità", come "Oronero", rappresenta una rimprensione nei confronti della società attuale in quanto egoista e interessata solamente ad apparire. Il videoclip della canzone, girato da Cosimo Alamà, ritrae l'artista in maniera sensuale, mentre guarda le immagini di un padre assente che pensa solamente troppo a se stesso fino ad arrivare ad avere completamente disiteresse per la figlia. Per di più, nel filmato è presente anche una ragazza in cerca dell'uomo perfetto, che putroppo è impossibile trovare e quindi finisce per restare in solitudine.

Giorgia sarà al Festival, ma ancora non si sa con quali altre canzoni si esibirà oltre a quella nuova. Sicuramente, l'artista romana canterà "Oronero" e una serie di brani capolavoro con i quali era approdata in gara nelle edizioni passate: "Di sole d'azzurro" e "E poi". Inoltre, Giorgia è presente sul palco dell'Ariston per la prima volta come autrice: infatti, ha scritto il brano "Con te" per Sergio Sylvestre. Per quanto riguarda la presenza della cantante romana al serale di "Amici" come coach, è stata smentita e il prossimo mese sarà in tour in diverse città d'Italia per i suoi fan.

Autore caosAdmin
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube GiorgiaVEVO. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!