Fine Young Cannibals – "She drives me crazy" – 1989

"She Drives Me Crazy" è un singolo di genere musicale pop rock della band britannica Fine Young Cannibals e fa parte dell'album "The Raw & the Cooked" del 1989.

Il gruppo, denominato anche F.Y.C. si formò nel 1984 e nel corso della carriera ha ricevuto molti premi e riconoscimenti proprio per la loro musica che spazia tra il  pop rock, il soul, la dance e il college rock.

La loro formazione è composta da Roland Gift (cantante), Andy Cox (chitarrista) e David Steele  (bassista e tastierista).

Oltre agli album "Fine Young Cannibals" (1985), "The Raw & the Cooked"  (1988) e "The Raw & the Remix" (1990), sono da ricordare le raccolte del 1996 The Finest e del 2006 The Platinum Collection.

"She Drives Me Crazy" è un brano che parla d'amore, quell'amore che ci sconvolge fino a farci sentire di impazzire, a farci battere così forte il cuore da non riuscire a fermarlo.

Quando si è innamorati profondamente si fanno cose folli, siamo disposti a cadere nel ridicolo pur di farci apprezzare dalla persona amata.

È una situazione surreale, scatena in noi l'esplosione di sostanze chimiche che provocano una sensazione di euforia tale da non riuscire più a dormire, a mangiare, si fanno cose che mai prima avremmo pensato di fare.

Ci sentiamo in una diversa dimensione, come se fossimo su un altro pianeta e non pensiamo più a noi stessi ma alla persona di cui siamo profondamente innamorati e il resto non conta più.

Gli innamorati a volte invece di essere felice, si complicano la vita, dubbi, paure, incertezze iniziano a prendere il sopravvento. Questo succede perché si alienano completamente in favore di ogni capriccio del partner.

Per vivere serenamente un amore bisogna solo essere se stessi, passionali senza nascondersi dietro falsi comportamenti irreali solo per compiacere. Se il partner corrisponde, bisogna lasciarsi andare e rivelare i nostri veri sentimenti senza paure o incertezze.

Autore liviana
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!