Eurythmics – "Here comes the rain again"

"Here comes the rain again" è il singolo degli inglesi Eurythmics, di genere musicale new wave e synth pop, contenuto nell'album "Touch" del 1983 che riscosse un notevole successo, scalando le vette delle classifiche mondiali, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti.

Il duo composto da Annie Lennox (cantante) e David A. Stewart (chitarrista e polistrumentista) si formò nel 1980, esordendo con il primo album "In the Garden" nel 1981.

"Qui viene di nuovo la pioggia" è il titolo della canzone tradotto in italiano da cui subito si intuisce che il testo malinconico, cela in se una metafora, l'amore non corrisposto con la pioggia che cade.

Quando l'amore è a senso unico, quindi non reciproco, ci sentiamo nell'anima un profondo senso di vuoto, di sofferenza che porta ad abbassare la nostra autostima, rinchiudendoci in una solitudine che ci spinge a ricercare a tutti i costi un legame.

Come la pioggia cade continuamente sulla testa così il ricordo dell'amore perduto diventa fissazione, vorremmo poter passeggiare con il partner come fanno gli innamorati, che parlano e si baciano, esprimendo il loro amore con sorrisi ed abbracci.

Come in un sogno, in una favola vorremmo abbandonarci al romanticismo, ad una dolce unione spirituale, da cui non vorremmo mai distaccarci.  

Si potrebbe assimilare la pioggia ad un pianto di disperazione per un amore ormai perduto ed ogni goccia ai ricordi che restano indelebili nella nostra mente.

Autore liviana
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!