Dieci cose che non sai su Francesca Michielin, sorpresa di Sanremo 2016

Meritatamente classificatasi seconda, dietro i veterani "Stadio", Francesca Michielin è senz'ombra di dubbio la più interessante sorpresa dell'edizione 2016 di Sanremo. L'artista veneta è stata, per il grande pubblico generalista, una piacevolissima scoperta! Ma quante cose sapete di lei? Poco? Nessun problema! Vi veniamo incontro noi raccontandovi dieci curiosità su questa giovane e promettente artista!

1. Molti artisti esordiscono da giovani, ma lei ha davvero bruciato tutte le tappe! A dodici anni, dopo appena tre anni di studi di pianoforte alle spalle, ha iniziato a partecipare ad alcuni cori e mostrare il suo talento in manifestazioni locali. Quindi, nel 2011, appena sedicenne, ha partecipato alla quinta edizione di "X Factor", vincendola.

2. Nel gennaio del 2012 Sony Music ha pubblicato "Distratto" - singolo, scritto per lei da Elisa e da Roberto Casalino (autore anche di uno dei successi di Giusy Ferreri), con cui ha vinto il talent show – che ha rapidamente raggiunto il primo posto in classifica. E ha fatto da apripista all'omonimo EP, che ha scalato le posizioni classificandosi nono nelle vendite.

3. Quella del 2016 non è la prima partecipazione sanremese di Francesca, che già nel 2012 era salita sul palco dell'Ariston, nel corso della quarta serata di quella edizione, interpretando in duetto con Chiara Civello, che gareggiava nella categoria principale, la canzone "Al posto del mondo".

4. Francesca ama collaborare con colleghi cantanti. Infatti, oltre al citato duetto sanremese con la Civello, ha contribuito alla realizzazione di due grandi successi di Fedez: "Cigno nero" e "Magnifico"

5. Tra i suoi molteplici impegni, nel 2013 la Michielin ha anche contribuito, con il singolo "Sola" (pubblicato nel 2012 e che ha anticipato l’album "Riflessi di me"), al progetto benefico "Pink is good", il cui ricavato è stato destinato alla "Fondazione Umberto Veronesi" per finanziare la lotta contro il tumore al cancro alla mammella.

6. Per quanto giovanissima, il suo talento è stato già notato anche oltreoceano, poiché ne marzo del 2014 è stata scelta, unica artista italiana, per far parte della colonna sonora del film "The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro" con la canzone "Amazing". Il brano, del quale la cantante vicentina è coautrice di musica e testo, è stato pubblicato come singolo verso la fine dello stesso mese.

7. Cantante, autrice... ma non solo! Infatti, nel gennaio del 2014, l'artista vicentina ha recitato, nel ruolo della protagonista, nello spettacolo teatrale "La ragazza con l'orecchino di perla". Spettacolo cui hanno fornito il proprio contributo anche altri artisti del calibro di Alice (anche lei in veste d'attrice) e Franco Battiato (autore delle musiche)

8. Nell'ambito di un'intervista rilasciata al portale Mediaset "TgCom 24", Francesca ha rivelato che il titolo del suo brano sanremese (ossia "Nessun grado di separazione") è ispirato alla "teoria del mondo piccolo", o dei "6 gradi di separazione", che sostiene che ognuno di noi è separato da qualunque altra persona al massimo da 6 passaggi relazionali. «Ovviamente – ha spiegato Francesca – io l'ho trasposta dal piano sociologico a quello emotivo».

9. Con un gesto di grande generosità, motivato anche dal fatto che saranno impegnati in una lunga tournée, gli "Stadio" hanno rinunciato a partecipare all'Eurovision Song Contest, rassegna canora europea che si svolgerà il 14 maggio prossimo a Stoccolma (Svezia). Pertanto, per decisione del direttore di Rai1 Giancarlo Leone, il nostro Paese sarà rappresentato proprio dall'artista veneta. Cui spetterà un compito molto gravoso, poiché nella sua lunga storia (viene organizzato da 1956), il concorso è stato vinto solo due volte da artisti italiani: nel 1964 da Gigliola Cinquetti con "Non ho l'età" e nel 1990 con "Insieme: 1992" presentato da Toto Cutugno.

10. Il videoclip del suo brano sanremese, on line da pochi giorni, è già uno dei video più visti sulla rete! In appena quattro giorni è stato cliccato circa 1.300.000 volte, oltre il doppio rispetto a quello della canzone degli Stadio. Meglio di lei sta facendo solo il rapper Rocco Hunt, che ha sfondato quota 2 milioni di visualizzazioni. Dai, vogliamo aiutare Francesca a recuperare terreno?
Autore Hamlin
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!