Desireless - "Voyage Voyage" 1987

"Voyage, voyage" è un brano venduto in oltre cinque milioni di copie, cantato nel 1987 dalla cantante francese, di genere musicale pop, Desireless, pseudonimo di Claudie Fritsch-Mentrop che ebbe un notevole successo in quel periodo e che è contenuto nell'album "François" uscito nel 1989.

Il nome dell'artista significa "senza desiderio" e l'idea della canzone scaturisce dopo aver fatto un viaggio in India. In poche parole il testo della canzone parla del viaggio che si potrebbe fare per il mondo volando sopra antichi vulcani, planando nel vento, passando dalle nuvole alle paludi, sulla Spagna, sull'Equatore, volando in alto sulle capitali, osservando l'oceano, senza fermarsi mai, andando oltre la notte e il giorno e fino all' straordinario spazio dell'amore. Il viaggio continua sulle dune del Sahara, sul monte Fuji, Amazzonia, il fiume Gange ed oltre, senza mai tornare indietro.

Questa canzone evoca un viaggio nello spazio e nel tempo perchè anche solo ascoltandola si immagina di viaggiare comodi, sprofondando nella suo inteso suono.

La canzone ha una melodia molto ritmata ma nello stesso tempo coinvolgente, ascoltandola si può immaginare di sorvolare veramente sulle località accennate nel testo.

Il brano può essere considerato un vero e proprio inno della musica pop francese, semplice, calmante e trascendente.

La cantante dall'aspetto androgino, con i brani delle sue canzoni vuol far trasparire la sua filosofia di accettazione e serenità interiore. Vuol far riflettere su ciò che ci circonda e sull'esistenza degli uomini, nomina la natura e la possibilità di conoscerne l'essenza.

L'introspezione è un viaggio dentro noi stessi che tutti dovremmo fare per contemplare per conoscere i nostri veri sentimenti, i nostri desideri celati, sommersi da ciò che vediamo, che ci circonda esternamente, senza darci appunto l'opportunità di osservare con attenzione il nostro io interiore.

Per motivi personali e per il continuo conflitto con la casa discografica, la carriera di quest'artista non è mai andata al di là di questo grande successo. In seguito ha pubblicato altri album in Francia senza pressione alcuna.

Altri suoi dischi sono sono: "John" – "Qui sommes-nous?" – "Elle est comme les étoiles" – "Il dort" – "I love you" – "La vie est belle".       

Autore liviana
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!