Dennis Brown - Revolution

Dennis Emanuel Brown (1º febbraio 1957 – 1º luglio 1999) è uno dei più grandi cantanti Reggae di tutti i tempi, secondo forse solo a Bob Marley. Soprannominato proprio dal dio del reggae Bob Marley come "The Crown Prince of Reggae", Dennis Brown ha avuto una carriera molto prolifica nel suo genere musicale. Si ricordano importanti partecipazioni con famosi artisti internazionali del calibro di Stewie Wonder o gli Aswad. Scomparso prematuramente nel 1999 dopo un concerto in Brasile a causa di difficoltà respiratorie, probabilmente una polmonite fulminante, Dennis Brown è stato capace di far riunire i due leader giamaicani opposti proprio in onore del suo funerale. Non solo, anche il cantante Mikey Spice fu rilasciato in via eccezzionale per un giorno per assistere alle celebrazioni del famoso cantante reggae.
La canzone Revolution è uno dei suoi cavalli di battaglia, famosa in tutto il mondo grazie ad un testo impegnato socialemente e una melodia indimenticabile. Questo singolo uscito nel 1985 tratta del genere umano ormai oppresso dal potere di pochi eletti e ricchi. Dennis incita il popolo di Jah a mobilitarsi e rivoltarsi contro questi oppressori. Da qui il nome della canzone: "Revolution".
Un pezzo che ha fatto la storia della musica reggae grazie al quale Dennis Brown viene ricordato e verrà ricordato per ancora tanti anni.
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!