Def Leppard - "Love Bites" (1987)

"Love Bites", singolo della band britannica Def Leppard, fa parte dell'album "Hysteria" del 1987 e ricevette un enorme successo di pubblico internazionale.

I Def Leppard (leopardo sordo) si formarono nel 1977 e divennero un icona della musica new wave-heavy metal-hard rock-pop metal e power ballad di quegli anni memorabili, ottenendo la certificazione di disco di diamante. "Hysteria" entrerà nella classifica di Rolling Stone dei 500 migliori album di tutti i tempi.

I componenti del gruppo erano Rick Savage (bassista), Pete Willis (chitarrista), Tony Kenning (batterista) e il cantante, chitarrista Joe Elliott, Nel ‘78 si unì al gruppo il chitarrista Steve Clark, molto famoso per i suoi riff con la chitarra. Sempre nello stesso anno Tony Kenning venne sostituito con il batterista Frank Noon che li lasciò subito dopo l'EP di debutto The Def Leppard E.P. per lasciare il posto al giovanissimo Rick Allen.

Vennero considerati una delle band più importanti del nuovo movimento New Wave of British Heavy Metal.

"Love Bites", è una ballata country che tratta della disperazione di un uomo per un amore non corrisposto. Ciò si deduce soprattutto dalle parole del testo che tradotto significa appunto: "L'amore morde, l'amore sanguina. Mi sta mettendo in ginocchio. L'amore vive, l'amore muore. Non è una sorpresa. L'amore supplica, l'amore implora. È ciò di cui ho bisogno".

In queste parole si cela la grande sofferenza di un uomo innamorato ma non ricambiato, la melodia è lenta e malinconica e fa trapelare un vero e proprio inno all'amore che morendo lascia cicatrici indelebili. Scoprendo che la sua ragazza ha perso interesse nel loro rapporto e si distrae durante i momenti intimi, si sente perso, messo in disparte, ma ancora non riesce a rinunciare a lei, perche troppo innamorato. Cerca di non approfondire troppo la questione perché teme di rompere il rapporto.

Autore liviana
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!