Deep Purple - "Child in Time" - 1970

"Child in Time" è un singolo della band britannica hard rock, rock progressivo e blues rock Deep Purple pubblicato nell'album "Deep Purple in Rock" del 1970.

L'allora formazione del gruppo era costituita da Ian Gillan, cantante, Ritchie Blackmore, chitarrista, Roger Glover, bassista, Jon Lord, tastierista e Ian Paice, batterista.

Il testo è un chiaro riferimento alla Guerra Fredda e alla Guerra del Vietnam, che imperversavano in quel periodo.

Con la prima si venne ad instaurare una politica di contrapposizione, ideologica e militare nel 1947 tra Stati Uniti ed Unione Sovietica, le due grandi potenze vincitrici della seconda Guerra Mondiale, che perdurò per quasi cinquant'anni.

Si venne a creare una tale tensione, che per fortuna non si concretizzò mai in uno scontro diretto a causa dell'uso delle armi nucleari che avrebbero distrutto l'intera umanità, ma che si tramutò in un susseguirsi di competizioni in vari settori, comportando almeno in senso positivo un maggiore sviluppo industriale.

Con la seconda, la Guerra del Vietnam furono impegnati numerosi soldati statunitensi che morirono inutilmente durante il conflitto perché, gli Stati Uniti furono sconfitti sia dal punto di vista politico sia per quello militare, scatenando comunque forti ribellioni interne da parte di quelle fazioni pacifiste che erano contrarie all'intervento militare in Vietnam.

Molti si opposero alla guerra per questioni morali, perché andava contro ogni aspettativa da parte del Vietnam di divenire uno stato indipendente ma anche perché veniva vista come un intrusione da parte degli Stati Uniti in un paese straniero.

Ad altri invece non erano chiari gli obbiettivi che si volevano perseguire a discapito di migliaia di vite umane. 

Autore liviana
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!