Caparezza - Teste Di Modi'

Quarto video estratto da Museica, la sesta opera del cantante pugliese che ha fato della sua capigliatura il suo nome d'arte, ovvero Caparezza. Questo brano prende spunto dalla vicenda delle teste di Modigliani, ritrovate nel Fosso Reale di Livorno il 24 Luglio 1984, per criticare la società italiana e non solo.

Il video è stato pubblicato dal cantante il 24 Luglio 2014 per celebrare il trentennale del ritrovamento della cosìdetta Modì 2, ovvero la testa intagliata dai 3 ragazzi livornesi che compaiono anche nel video. Caparezza stesso ha dichiarato che era un suo sogno fin dall'età di 10 anni di poter incontrare di persona gli ideatori di uno degli scherzi meglio riusciti nella storia.

La storia dice che le teste ritrovate furono attribuite a Modì anche dagli esperti, nonostante non fossero realmente dell'artista livornese. Caparezza sfrutta questo accadimento per fare un parallelo con la società attuale in cui la gente crede a qualsiasi cosa gli venga detto. In questo scenario il cantante dice che vorrebbe essere come i ragazzi che crearono quelle sculture, ovvero libero di esprimere se stesso e non incanalato da quello che l'opinione pensa e dice. Il video è un cosiddetto Lyric Video in cui il testo della canzone compare a schermo grazie ad una macchina rudimentale.

Regia: Fernando Luceri Produzione: Zero Project Con la partecipazione di Pietro Luridiana, Michele Ghelarducci e Piefrancesco Ferrucci

Autore TozzY
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!