Bonnie Tyler – "Holding out for a hero" (1984)

"Holding out for a hero" è un singolo pop-rock del 1984, cantato da Bonnie Tyler, nata nel '51 nel Galles, che fa parte dell'album "Secret dreams and forbidden fire" dell'86.

Di genere musicale rock, pop-rock, synth-pop e musica elettronica, il brano fece parte della colonna sonora del film Footloose, uscito nello stesso anno e inserito anche in altri film e fiction.

Questa grande artista divenne famosa proprio la sua voce potente, nel '75 pubblicò il suo primo singolo "My my honeycomb" e l'anno seguente "Lost in France", mentre nel '77 uscì il suo primo album "The world starts tonight", continuando la sua carriera di successo in tutta Europa.

Nonostante in quell'anno, le vennero diagnosticati dei noduli alle corde vocali, l'artista non si perse d'animo, ma anzi dopo l'operazione, la sua voce assunse un timbro rauco, che la distinse fra le altre artiste, tanto che con il singolo successivo "It's a heartache", divenne famosa in tutto il mondo.

Dal ‘77 al 1981, pubblicò quattro album di genere country: "The World Starts Tonight", "Natural Force"," Diamond Cut" e "Goodbye to the Island".

Successivamente passò al genere musicale rock, nel 1982 pubblica l'album "Faster Than the Speed of Night" che le varrà il Guinness dei primati come prima artista numero uno femminile britannica.

Nel 1983 e '84 otterrà una nomination al Grammy Award per i singoli "Total Eclipse of the Heart" e "Here she comes". Nel corso degli anni ottanta, usciranno gli album "Secret Dreams and Forbidden Fire" e "Hide Your Heart".

Nell'86 duettò con Fábio Jr. in "Sem Limites Pra Sonhar", mentre nel 1987 presterà la sua voce per l'album di Mike Oldfield "Islands".

Nel 1991 uscirà l'album "Bitterblue" (1991) e nel '92 pubblicherà i dischi "Angel Heart" e "Fools Lullaby" che ebbero un notevole successo europeo.

È del '93 la raccolta "the Very Best of Bonnie Tyler" mentre per il quarto e ultimo album "Silhouette in Red" duetterà con Joe Cocker in "You Are So Beautiful".

Nel 1995 uscirà l'album "Free Spirit", nel 2003 Bonnie Tyler duetterà con la cantante Kareen Anton in "Si Demain" (versione francese di Total Eclipse of the Heart) che raggiungerà la vetta delle classifiche francesi, belghe e polacche.

Inoltre, uscirà "Against All Odds" (cover di Phil Collins) e l'album "Heartstrings" mentre nel  2004 duetterà con Matthias Reim per "Simply Believe" e "Vergiss es".

Nel 2005 pubblicherà la raccolta "So Emotional" e l'album Wings e due anni dopo uscirà un'altra raccolta "From the Heart: Greatest Hits" mentre nel 2009 registrerà "Total Eclipse of the Heart" con il coro Only Men Aloud!.

Nel 2011 pubblicherà "Best of 3 CD" tra cui "Amour Éternel" ("Eternal Flame"), "Under One Sky" e duetterà nuovamente con Matthias Reim, in "Salty Rain".

Successivamente a Nashville nel Tennessee registrerà  l'album "Rocks and Honey" che uscirà nel 2013, il singolo "Believe in Me" verrà prodotto da David Huff e nel 2012 registrerà un duetto con Rolf Harris in "Loch Lomond", sempre nello stesso anno pubblicherà la raccolta "All the Hits".

Il singolo sopracitato fu prodotto da Jim Steinman mentre gli autori sono Jim Steinman e Dean Pitchford.

Dal testo si evince il desiderio di una donna di avere accanto un uomo forte, si potrebbe dire sognato come un vero eroe di altri tempi, che sappia far fronte a tutte le difficoltà della vita.

Alla ricerca di un eroe, l'artista si chiede dove sono andati tutti gli uomini buoni, gli dei, dov'è l'Ercole da strada per combattere le crescenti bizzarrie del mondo. Non c'è nessun cavaliere bianco sul suo impavido destriero, è tardi, nella notte si agita e si gira e rigira nel letto sognando ciò di cui ha bisogno, di un eroe forte, veloce, che esca illeso dalla battaglia. Dovrà accadere realmente, presto e dovrà essere l'avvenimento più grande che le possa capitare nella vita. Da qualche parte dopo mezzanotte, nella sua più selvaggia fantasia di la dal suo cercare ci sarà qualcuno che sta cercando lei. Immagina di viaggiare su un fulmine e vede crescere l'impeto, ci vorrà un superman per farla trasportare dalle emozioni.

Lassù dove le montagne incontrano il paradiso, là fuori dove il fulmine spacca il mare, giurerebbe che c'è qualcuno da qualche parte che la guarda. Attraverso il vento, il freddo, la pioggia, la tempesta ed il diluvio, può avvertire l'avvicinarsi del suo eroe come fuoco nelle sue vene. 

Si può definire questa musica forte e decisa che scuote le anime dando carica e grinta, tanto che arriva direttamente dirette al cuore di chi l'ascolta.

Accompagnata dai sintetizzatori, dai cori e dalle chitarre emerge l'emozione vera di una grande interprete.

Autore liviana
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Kobis11. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!