Adriano Celentano - Il ragazzo della via Gluck

Adriano Celentano è fuor di dubbio uno dei più grandi interpreti della storia della musica italiana, innegabile il suo succeso anche all'estero, moltissime le sue canzoni entrate nelle top ten e divenute famosissime e tanti anche i brani di portesta e di carattere ambientalistico. Tra queste come tralasciare "Il ragazzo della via Gluck", che qui viene proposto in una versione live, che dimostra come Adriano Celentano fosse già di grande talento.

La canzone viene presentata al Festival di Sanremo nel 1966, con musica di Detto Mariano, viene pubblicata nel febbraio dello stesso anno (il 45 giri presentava sul lato B il brano "Chi era lui"), è senza alcun dubbio una delle canzoni di Adriano Celentano più conosciute nel mondo. Il brano contiene molteplici riferimenti autobiografici: infatti Via Gluck è proprio la via dove l'artista viveva da giovane assieme alla sua famiglia e gli anni che passa lontano dalla sua casa stanno ad indicare il periodo iniziale della carriera del Molleggiato come cantante.

Molte anche le cover di questo brano, da ricordare una di Giorgio Gaber e, all'estero, una in francese di Eddy Marnay, una inglese cantata da Verdelle Smith e addirittura una in lingua svedese interpretata da Anna Lena Lofgren. Il video presenta riprese d'epoca di un Celentano all'epoca impegnato anche nel suo filone ambientalista.

Autore Petralavica
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!